L'arco di STAGIONE CHIUDE MALUENDA TV COLE CON UN PROCLAMA IN DIFESA DELLA SCUOLA RURALE

fonti, Maluenda, Mara, Miedes, Morata, Paracuellos, Terrer e Villafeliche. Sono i luoghi a cui appartengono la scuola CRA situato in Maluenda e è diventata l'ultima scuola per partecipare durante la stagione Cole Televisione 18-19. Addio alla marinara colorati, cose divertenti e interessanti da ricordare.

Al grito de: ¡viva la escuela rural!, gli studenti nei gradi 5 e 6 del presente Primaria CRA ha concluso, come non potrebbe essere altrimenti, che le persone vivono in modo bello, e imparare in una scuola rurale ha alcuni svantaggi rispetto ai vantaggi urbani, ma anche molti. E devi conoscere il valore massimo di loro e goderne. E 'stato oggetto di discussione. E anche se ha iniziato con due lati, Finirono tutti in coincidenza con la fortuna.

Sezione per le lingue straniere ci hanno sorpreso con “kamishibai” su Little Red Riding Hood… sì, inglese. Il “kamishibai” è il solito modo di raccontare storie in Giappone, ma qui non siamo così abituati. Teatrillo consiste di compositi in legno porte in legno, una volta aperto, Air lascia uno stadio vuoto. bambini, come narrano la storia, Essi sono stati incorporati bei fogli illustrati che alludono alla sua storia. Una nota qui anche l'ottimo lavoro degli studenti e degli insegnanti IES Santiago Hernandez come sono stati utilizzati per caratterizzare accuratamente Cappuccetto, Il lupo e nonna. Parte di questo lavoro può essere già visto in alcune delle fotografie scattate da Carlos Soriano e Oscar Limbeck, Illuminazione 2 studenti del nostro centro.

¿Y qué decir de su sección de Aragón en la pizarra? Para esta sección, la scuola ha scelto di fare una passeggiata attraverso la città da cui provengono. perfettamente abbigliato, Essi sono stati sfilano uno dopo l'altro per raccontare storie e leggende. Alcuni reale e alcuni non così, ma ha funzionato bene in classe e studiato con interesse.

 

 

IL FANTASMA CON torre mudejar, IL PRINCIPE E MOLTO DI PROGRAMMA CALCIO CEIP MIGUEL TERUEL VALLI IN TV COLE

La costruzione delle torri di San Martino e San Salvador, a Teruel, allegare una tragica storia d'amore in cui sono coinvolti due amici, E Omar Abdala, e giovani Zoraida. Verità o leggenda? Come noi studenti di CEIP Miguel Vallés del capitale turolense detto: “Qual è la differenza?”. La cosa importante è che li e molto sono servite a studiare come sono e come sono state costruite queste belle torri moresche, la cui costruzione risale al XIII secolo. Vestita di loro migliori ornamenti medievale, un gruppo di studenti drammatizzato questo legenda finale spettrale.

Earthier è stato il tema su cui si è concentrato discussione: il calcio nel cortile della scuola, sì o no. Qualche anno vorrebbe giocare a calcio a scuola tutti i giorni, ma gli altri non sembrano così divertente e preferirebbero per raccogliere altre opzioni per il divertimento e l'esercizio fisico. Abbiamo visto che la questione è controversa in questa scuola, ma è andato il dibattito educatamente, rispettando giri di parola e con cordialità assoluta. Un esempio da seguire.

Nella sezione delle lingue straniere ci hanno deliziato con un frammento di “il Piccolo Principe”, sì, letto in diverse lingue: castigliano, aragonese, inglese, Rumeno e tedesco. Per timore che qualcuno esaurito godere di questo gioiello della letteratura.

partecipazione esilarante per la sezione “Il mio lavoro è sicuro”. Questo è un video in bianco e nero, sfondo musica per pianoforte e manifesti con belle Grafias. Tutto per riprodurre il tono comico del cinema muto a parlare, sì, un problema molto serio, come incidenti industriali. Avevano la registrazione, nonostante litri di sangue enorme divertimento… Falso: E 'adatto a tutti gli stomaci grazie al bianco e nero.

Nessuno deve perdere questo programma. momento, si può godere di alcune delle fotografie scattate da Pili e Pablo Segura Sisamón, Illuminazione 2 studenti.

 

 

 

 

ISTRUZIONE E BAZAR linguaggio inclusivo nell'agenda del CEIP RAMIREZ HUESCA SANCHO

Aragonesa fabla, castigliano, catalano, inglese, francese, chino, russo, rumeno, arabo, Armena e ucraino. In dieci lingue diverse per gli studenti del CEIP Sancho Ramirez de Huesca dalla sua partecipazione Cole licenziato Televisione. La maggior parte altoaragonesa scuola nati nella capitale, ma le loro famiglie provengono da un paese in cui queste lingue sono nativi. Grato ai loro insegnanti e ai loro coetanei, Hanno voluto condividere con noi un po 'di quella ricchezza culturale che compongono le loro lingue native.

E anche dopo che essi erano in grado di farci guide turistiche per la sezione Lingua, come ci hanno spiegato in dettaglio, ma in spagnolo, Inglese e francese, alcune delle curiosità della spettacolare cattedrale di Huesca.

Abbiamo portato un argomento molto interessante per la discussione. Come il suo Centro di formazione apertamente inclusiva, Volevano elaborare su un aspetto: il posizionamento, a favore o contro, l'esistenza di scuole esclusivamente per i bambini con bisogni educativi speciali. Ognuno ha dato la sua opinione a riguardo e ha sostenuto sul perché è sembrato necessario (mancanza di mezzi per adattare aule, per esempio) e gli altri perché hanno preferito un sistema educativo che ha legato insieme tutti i bambini, indipendentemente dalle loro caratteristiche, esigenze e possibilità.

Reale bravi attori hanno in questa scuola. essi interpretati, con molta grazia e fascino, un frammento di “Win battibecchi”, Hermanos Alvarez Quintero di, e che non hanno risata era perché si era rifiutato perché naturalmente metteranno d'arte e, soprattutto, un sacco di memoria. Che una performance vedrà presto sul nostro canale YouTube! Nel momento in cui si dispone di alcune fotografie scattate di Alfonso Marías e Rebeca Jiménez, Illuminazione 2 studenti.


DOVERI, MULTICULTURALE E UN PROGRAMMA DI GRANDE INVENTO CEIP PER COLE MARTÍNEZ ANTONIO BELTRAN TV

Vai le cose che stiamo imparando a Cole TV grazie alla partecipazione delle scuole aragonesi!

Questa volta ha visitato il CEIP Antonio Beltran Martinez, situato nel quartiere di Delicias Saragozza, dopo la cui registrazione ci siamo sentiti un po 'più cittadini del mondo rispetto a prima. Marocco, Gabon, Ghana, Romania… gli studenti degli ultimi corsi di questa scuola realizzati viaggi in tutti questi paesi si, culla dei genitori o se stessi. cultura, gastronomia e, naturalmente, lingue diverse, in cui, con perfetto accento, Ci hanno detto un sacco di cose interessanti, diverso e arricchimento.

Ed è che il multiculturalismo è uno dei tratti distintivi di questa scuola. Quali doveri non è qualcosa di specifico per questo centro, ma è la preoccupazione di molte scuole in tutta la nostra regione e oltre. Così hanno deciso di usare il loro tempo per discutere i loro argomenti a favore e contro il lavoro a casa. Ho fatto anche come veri professionisti. Ed è che hanno esperienza in questa comunicazione perché, tra le altre cose, Hanno un progetto radiofonico a scuola: “Come Together Radio”, come abbiamo contato nella presentazione.

per la sezione “Aragona sulla scheda” Inoltre vennero ben preparati, con un costume di successo che hanno completato gli studenti della IES Santiago Hernandez con il suo lavoro in capelli e il trucco: María Moliner, Agustina de Aragon, Francisco de Goya e Manuel Jalón (l'inventore del mop) sono stati alcuni dei personaggi che hanno sfilato attraverso il nostro live set e intervistato da uno degli studenti. Essi possono essere alcuni di questi costumi e molte altre cose nelle fotografie scattate da Patricia Trasobares e Christian Lorenz, Illuminazione 2 studenti.


STORIA, DANZE E RITMO NEL PROGRAMMA DI COLE BELCHITE CEIP TV

La città di Saragozza Belchite è famosa in tutto il mondo per essere stato teatro di sanguinose battaglie durante la guerra civile spagnola. Prova ancora in piedi da quei giorni bui sono fatiscenti edifici, un orizzonte a parte e che Belchite Viejo giovani e meno giovani della città conoscono così bene.

studiosi, turisti e anche i registi hanno fatto quelle rovine l'oggetto della loro analisi, ricordi e le immagini sotto l'occhio vigile dei suoi abitanti. La sua importanza non poteva essere ignorato per la scuola nella sua scuola, EL Gioventù, ed è stato proprio questo importa il motivo per la discussione durante la sua partecipazione a Cole Televisione. Pro e contro i diversi usi della Belchite Viejo, gli studenti sono stati segnando center e interessanti riflessioni accurate argomenti di cui godiamo nel programma.

Non meno eccezionale è stata la sua Faldriquera, Questa parte volontaria in cui tutto si adatta. Ma nessun gruppo di ballerini va in Belchite! Per questa sezione il coraggio di fare un tour delle danze e la musica dagli anni 70 fino ad oggi: il rock and roll, Charleston, hip hop e fino break dance. Il pubblico è stato con noi, gli studenti del 1 ° commercio internazionale nel nostro centro, e hanno lasciato palmi di entrambe le gole festa e applaude.

Abbiamo anche accompagnato Claudia Ramos, alumna di mediazione comunicativo superiore, che ha spiegato ai nostri giovani presentatori sistemi esistono per comunicare con i sordi e sordo-ciechi, che sono alcuni dei contenuti citati in questo ciclo dell'IES Maria Moliner.

stavolta, Le fotografie sono state scattate da Alejandro Murillo e Sandra lasobras, 2 ° Illuminazione. e il ristorazione, da parte degli alunni di CPIFP Movera, deliziosa e spettacolare come sempre. Questa volta siamo stati trattati da alcuni trecce di cioccolato gustosi e enormi che, corso, Non era nemmeno un.

Con la registrazione del programma CEIP Belchite Belia superare la televisione Cole Ecuador questo corso. Dopo la pausa vacanze di Pasqua riprenderà i nostri programmi, in particolare con CEIP Antonio Beltran Martinez de Zaragoza.


CEIP Santa Engracia COLE TV CONDUCE ad uno sforzo uno scenario spettacolare e MOLTO

Lo hanno sollevato nel corso del dibattito: “parliamo delle differenze tra una piccola scuola in una piccola città, e una grande cole in una grande città”. E hanno discusso intensamente, nel rispetto di tutte le opinioni e alzando la mano per chiedere di parlare con il moderatore… anche nei momenti “teso”, argomenti ordinate e ben giustificati. Ogni dato le sue ragioni, tutto molto successo, ma se qualcosa dovesse pendere la bilancia verso centri minori è che, come nel caso del CEIP Santa Engracia, sono studenti, studenti, gli insegnanti e le famiglie che fanno estremamente grande.
La scuola è proprio in Santa Engracia, la città che porta il suo nome, frazione di Tauste, nella regione delle zaragozanas Cinco Villas. Hanno spiegato che si tratta di un comune di colonizzazione di appena mezzo secolo di vita e che la scuola è composto da 18 Infante e scuola elementare, che ha lavorato a lungo e duramente con la sua “profes” di offrire un programma spettacolare. Una nota anche la collaborazione delle madri e dei padri di cole, che ha aiutato nella progettazione e sviluppo di un palco come pochi Cole Television hanno visto: anche un camino!
per la sezione “Il mio lavoro è sicuro” Ci hanno offerto un argomento molto interessante: le lavoratrici nelle zone rurali. Intervista dopo intervista, Abbiamo visto in prima persona le misure di sicurezza che impiegano diversi professionisti nei rispettivi settori: agricoltura, commerciale, bestiame o automobilistico, tra.
a “Aragona sulla scheda” contato con la presenza di alcuni yayos molto speciali grazie alla dedizione degli studenti della IES Santiago Hernández, hanno avuto modo di età scolare a pochi decenni con le loro tecniche capelli e trucco. Il calore di una casa e la saggezza di un Yayo molto salato e Yaya quantità di memoria impariamo Santa Engracia è nato e come si è evoluto con l'arrivo di nuove famiglie, le imprese e la loro scuola, in particolare.
Con queste e altre sezioni interessanti, Santa Engracia ci lascia un divertente e spontaneo, ma molto lavorato e un programma televisivo estetica. Presto vedremo sul nostro canale YouTube, ma per ora si può intuire dalle immagini di Cristina Castán e Irina Gracia, gli studenti del grado superiore di illuminazione.

COLE TELEVISIONE: molto bene rime e coscienza sociale IN CEIP STAR

Grande programma che gli studenti del CEIP L'Estrella de Zaragoza preparati: un dibattito politico come “animale”, un “Aragona sulla scheda” poetico e “Wi, noi, noi” la più spostato. Ma andare alle feste.

Presentando la sua scuola è stata la più originale. Questi ragazzi e le ragazze hanno un grande talento per l'interpretazione, e abbiamo dimostrato mettendo in scena una situazione molto comune: una famiglia interessati a iscrivere i loro figli in una scuola. e così, Grazie a questa scena, abbiamo appreso che sei un bilingue centro francese con insegnanti madrelingua, ma sono anche una scuola di grandi dimensioni che dispone di due edifici, e hanno libreria, giardino e persino aperto nei giorni.

In questo cole sono molto interessati con la cura e il trattamento degli animali. La discussione si è concentrata proprio su di loro, e in particolare su due questioni controverse che li circonda. così, Essi illustrato le ragioni, pro e contro, la comparsa degli animali nel circo e altri spettacoli, anche se hanno anche discusso la detenzione o nessun animale domestico in casa. sì, un dibattito è stato molto gentile e ben moderato. Anche uno dei suoi annunci versa ruota intorno a questo problema. In particolare, sta sollevando un appello per i bambini e gli adulti pensare due volte prima di adottare un animale, perché a volte finiscono nel unowned protettivo e unloved. Molto interessante quello che ci hanno detto.

Miguel Servet, Pilar Lorengar, Francisco de Goya e Isabel Zapata, in particolare, Hanno parlato tra rime, che è un modo di apprendimento che ci attrae e ci incoraggia.

” E 'stato Pilar Bayona

brillante pianista

di fama mondiale

grande concerto”

E per quanto riguarda la tua sezione in inglese? Beh, abbiamo fatto ballare e cantare al ritmo del Waka-waka. Certamente un grande programma che possiamo presto godere il nostro canale YouTube. Nel frattempo potete vedere alcune fotografie scattate dagli studenti del 2 ° Illuminazione e Silvia Catalán Gimeno Saray.

 

 

 

 

 

COLE TV: “Come ben vive nel POPOLO!” E QUANTO sta imparando presso il CRA Paniza

Cosuenda, Encinacorba, Paniza e Aguarón. Sono i quattro comuni i cui studenti venire a raggruppato Rural College (CRA) ECA, e le cui iniziali ha dato il nome della tua scuola, fisicamente in Paniza. Ma il nome ha un doppio significato. E nella zona ci sono belle ceppi e grandi vigneti appartenenti alla regione di Cariñena, famosa per i suoi eccellenti vini.

Queste e molte altre cose che abbiamo appreso durante la registrazione di suoi studenti hanno fatto in Cole Televisione. E hanno anche imparato molto. per esempio, la gente ha bisogno di comunicare e possiamo farlo in modo molto diverso. Abbiamo spiegato usando il linguaggio dei segni Sandra ATUE, alumna gambale comunicativo mediazione IES María Moliner.

per sezione “Aragona sulla scheda”, abbiamo avuto sul nostro piatto al famoso pianista Pilar Bayona, la cui famiglia proveniva da Cosuenda. E Dona Maria Moliner, il nostro illustre filologo e lessicografo più, era naturale Paniza. E Marin Bosqued, pittore di artisti famosi, politici e scrittori di tutto e in largo, che nasce in Aguarón.

E per la sezione inglese, Abbiamo accompagnato molte figure ben note come David Beckham con la sua moda capelli; William Shakespeare, recitando la sua famosa frase “Brexit o no Brexit”; cantante Freddie Mercury o, ha fatto cantare il pubblico e gli studenti dei collegamenti sviluppato lì i loro compiti tecnici. Studenti come zowy Voeten e Pedro Via, 2 ° Illuminazione, sono stati responsabili per scattare le immagini qui sotto c'è. Le restanti sezioni vedranno nel programma, presto sul nostro canale Youtube.

 

 

 

DIVERTIMENTO MOLTO con l'arte e Caterina d'Aragona CEIP IN TV COLE

Grande programma che vedremo presto nella nostra canale YouTube grazie a scuola all'università Caterina d'Aragona Saragozza. Gli studenti hanno usato la loro partecipazione alla TV e uscita Cole che ha reso la neve durante la Settimana Bianca per dire, molto graficamente, divertente ed educativo come godere gli sport invernali senza rischi e sicuro. Possiamo vedere nella tua sezione “Il mio lavoro è sicuro”.

Non meno divertente è la sua “Faldriquera”, per i quali hanno provato e coordinato un sacco di studenti dalla scuola in una danza perfetta coreografia e registrato al suo centro. Essi rilevano che la danza come questo perché nella nostra classe stadi hanno testato i nostri studenti Video Disc Jockey e goduto tutto il simpatico.

E sul set, ma in inglese, Hanno spiegato alcune ricette gustose. sezione “Aragona sulla scheda”, la scuola ci ha fatto godere con la loro rappresentazione teatrale della leggenda della principessa Pirene, il mostro di Gerione, l'eroe Ercole e il mito della creazione dei Pirenei. Per evidenziare il grande lavoro dei capelli delle ragazze e il trucco IES Santiago Hernández qui.

E fino a quando siamo in grado di mostrarvi il programma definitivo, È possibile stuzzicare l'appetito con alcune delle fotografie scattate dagli studenti del 2 ° Illuminazione Patricia Blasco e Eduardo Benavente. Martedì prossimo abbiamo ricevuto il CRA La Cepa de Paniza (Zaragoza).

 

AUGUSTA CEIP Bilbilis STAGIONE APRE IL QUINTO TV COLE

CEIP Bílbilis Augusta Calatayud (Zaragoza) ha aperto il programma di registrazioni stagione innovazione Link Televisione CPIFP Cole, che si svolgerà nel corso di questo trimestre, per il quinto anno consecutivo, con la collaborazione di CPIFP Movera, IES IES Santiago Hernández e María Moliner.

Bílbilis Augusta è una delle sei scuole esistenti in Zaragozana, che vengono tutti i giorni 560 gli studenti che frequentano 40 insegnanti. Il centro si trova vicino al centro sportivo, Si sta facilitando la pratica di sport a scuola come il nuoto nella piscina riscaldata. Queste erano alcune delle cose che ci hanno detto durante la registrazione Cole ha rilasciato la TV questo corso, ed ha recitato studenti Primaria 6. Ma ha anche spiegato quanto sia importante per loro la musica, dal momento che hanno non meno di due cori, una formata da alunni e altri, appena creato, composto di piccole. Ci hanno anche detto che sono soddisfatti con le competenze digitali stanno acquisendo attraverso la sua cole, dal momento che il centro stesso facilita account di posta elettronica per i compiti in classe, inviare lavori dalla nube o di rispondere ai questionari attraverso Socrative (una piattaforma gratuita per registrare le risposte inviate dal computer della scuola in tempo reale).

Il dibattito è stato moderato e perfettamente nonostante la sensibilità del tema hanno scelto (tauromaquia sì o no), dobbiamo riconoscere che l'istruzione e passato con rispetto assoluto per ogni altri commenti. Sezione per la lingua straniera ha scelto inglese. il, piuttosto, in perfetto inglese, perché la pronuncia di questi ragazzi e ragazze è eccezionale.

Non vogliamo avanzare molto di più, ma le fotografie scattate dagli studenti del 2 ° Lighting, Rubén Andrés e Naiara barocco, si può vedere la cura con cui ha rappresentato la sezione "Aragon sulla scheda". Abbiamo visitato San Roque, modello Calatayud, ma Alfonso I d'Aragona, Dolores o compositore e direttore Pascual Marquina. Se volete sapere che cosa rapporto che hanno con la città tutto bisogna aspettare di vedere il vostro programma nella nostra canale YouTube. nel frattempo, Continuiamo a lavorare per ricevere il secondo partecipante, CEIP Caterina d'Aragona.